Edoardo Baldoni vince il Premio alla Memoria di Giovanni Anania 2018

2021-01-27T16:11:04+01:00

Premio alla memoria di Giovanni Anania 2018 (Catanzaro 9 dicembre 1957- Rende 15 luglio 2015) Edoardo Baldoni è il vincitore del Premio Giovanni Anania 2018 con il progetto The size-productivity relationship in the European agriculture. Leveraging farm-level data to account for farms technological heterogeneity.

Edoardo Baldoni vince il Premio alla Memoria di Giovanni Anania 20182021-01-27T16:11:04+01:00

Il sistema industriale italiano nel mercato globale della Big Science

2021-01-27T16:14:29+01:00

Il sistema industriale italiano nel mercato globale della Big Science. Risultati raggiunti e opportunità future per le aziende alla vigilia del primo Big Science Business Forum Europeo 12 gennaio 2018 - ore 16:00 Sala degli Atti parlamentari - Biblioteca del Senato "Giovanni Spadolini" presso il Senato della Repubblica Piazza della Minerva, 38 - Roma Partecipazione previa registrazione alla pagina L’accesso alla sala - con abbigliamento consono e, per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta - è consentito fino al raggiungimento della capienza massima PROGRAMMA DELL'EVENTO Presentazione: Anna Giunta, L’impatto economico del CERN sulle imprese fornitrici di tecnologia La Big Science europea, [...]

Il sistema industriale italiano nel mercato globale della Big Science2021-01-27T16:14:29+01:00

Pubblicati risultati studio UniMi-CSIL-Centro Rossi-Doria per il CERN

2021-01-27T16:26:02+01:00

Massimo Florio, Francesco Giffoni, Anna Giunta, Emanuela Sirtori. Big Science, Learning and Innovation: Evidence From CERN Procurement, Working Paper 225 (Collana del Dipartimento di Economia, Università degli studi Roma Tre) (online), 2017. Sono stati pubblicati nella collana dei Working papers del Dipartimento di Economia, Università Roma Tre, e indicizzati in RePec e in EconLit, i risultati dello studio del team di economisti e fisici dell’Università di Milano, del Centro Rossi-Doria-Università Roma Tre e del CSIL Center for Industrial Studies,  guidato da Massimo Florio e Stefano Forte, per stimare l’impatto socio-economico per le imprese della partecipazione alla costruzione degli acceleratori del CERN.

Pubblicati risultati studio UniMi-CSIL-Centro Rossi-Doria per il CERN2021-01-27T16:26:02+01:00

Studio sulla competitività dell’Italia: il Centro Rossi-Doria per la DG ECFIN della Commissione UE

2021-01-27T16:58:50+01:00

Il Centro Rossi-Doria ha vinto, in partnership con MET, il tender “Study on Firm-Level Drivers of Export Performance and External Competitiveness in Italy” della Commissione Europea, DG Economic and Financial Affairs. L’obiettivo del servizio è quello di fornire uno studio sulla competitività internazionale dell’Italia basato su informazioni microeconomiche. I risultati del lavoro forniranno indicazioni utili per la ridefinizione delle raccomandazioni di policy che la Commissione europea sottoporrà al governo italiano. Il progetto, che utilizzerà i dati dell’Indagine campionaria MET, ha sfiorato il massimo punteggio possibile nella valutazione dei criteri di merito, tecnici e metodologici.

Studio sulla competitività dell’Italia: il Centro Rossi-Doria per la DG ECFIN della Commissione UE2021-01-27T16:58:50+01:00

Riccardo Crescenzi riceve il 2016 Talented Young Italians Award per il suo eccellente contributo a ‘Ricerca e Innovazione’ nel Regno Unito

2021-01-27T16:56:37+01:00

Riccardo Crescenzi - Componente del Direttivo del Centro Rossi-Doria e Professore Ordinario alla London School of Economics – riceve il 2016 Talented Young Italians Award per il suo eccellente contributo a ‘Ricerca e Innovazione’ nel Regno Unito.  Il Professor Crescenzi ha ricevuto il  Talented Young Italians Award 2016 dalla Camera di Commercio e dall’Ambasciata Italiana nel Regno Unito. In questa edizione sono stati conferiti otto premi in quattro diverse categorie. Riccardo Crescenzi è stato premiato nella categoria ‘Ricerca e Innovazione’ in riconoscimento dei suoi eccellenti risultati nel campo della ricerca scientifica. Il premio si pone l’obiettivo di “attrarre l’attenzione del pubblico [...]

Riccardo Crescenzi riceve il 2016 Talented Young Italians Award per il suo eccellente contributo a ‘Ricerca e Innovazione’ nel Regno Unito2021-01-27T16:56:37+01:00

Progetto sulle politiche di coesione: Mara Giua vince competizione della Commissione Europea

2021-01-29T13:15:11+01:00

ll progetto di ricerca How can the EU Cohesion Policy help persistently under-performing regions? di Mara Giua (Dipartimento di Economia e Centro Rossi-Doria, Università Roma Tre) è tra i vincitori della prima edizione (2016) della competizione della Commissione Europea Best Evaluation Proposals on the effectiveness of operations co-financed by Structural or Cohesion Funds. Il riconoscimento al progetto è stato assegnato dal Commissario Europeo per la politica regionale Corina Cretu durante la cerimonia di premiazione tenutasi in occasione della 7th European Evaluation Conference The result orientation: Cohesion Policy at Work (Sofia, 16-17 giugno 2016).

Progetto sulle politiche di coesione: Mara Giua vince competizione della Commissione Europea2021-01-29T13:15:11+01:00
Go to Top